Tirocini per persone con disabilità

Anche per questo anno e fino ad esaurimento delle risorse disponibili la Regione Lazio finanzia Progetti volti a favorire l’ingresso nel mercato del lavoro di persone con disabilità.

Lo fa attraverso la realizzazione di tirocini extra-curriculari della durata di 6 o 12 mesi avviati al di fuori delle quote d’obbligo previste dalla legge 68/1999 e s.m.i.

I destinatari possono rivolgersi ai Soggetti Accreditati e chiedere di essere inseriti in uno specifico progetto da inoltrare alla Regione per il relativo finanziamento. I fondi servono non solo per pagare le indennità di partecipazione pari ad 800 euro mensili per ogni tirocinante ma anche per garantire servizi dedicati di tutoraggio specialistico.

Consorzio Platone è Soggetto accreditato a presentare gli specifici progetti e a gestire le azioni conseguenti una volta che queste vengono finanziate dalla Regione Lazio.

I commenti sono chiusi